Cantando e ballando le regole della grammatica non si dimenticano più

Il metodo di un’insegnante del Torinese è diventato anche un libro di filastrocche.

La Stampa – 08/05/2017